Microsoft Send, una nuova app per la posta

La posta elettronica è, ormai, un metodo utilizzato per tutti i tipi di comunicazioni. Ecco perché le applicazioni che la riguardano possono sempre tornare utili, come per Microsoft Send, la nuova app che consente di gestire la posta elettronica.

Microsoft Send

Microsoft Send, in modo del tutto inusuale, è disponibile solo per gli utenti iOS e, per il momento, è diffusa solo negli Stati Uniti e in Canada. Tuttavia, essa verrà certamente distribuita anche negli altri Paesi.

Quali sono le caratteristiche di Microsoft Send? Questa app dovrebbe consentire agli utenti di unire un una sola applicazione le funzionalità di programmi differenti, sempre di Microsoft.

Si potrebbe anche obiettare indicando come la Microsoft abbia già creato l’app di Outlook, ma sembra che Microsoft Send sia più veloce e maneggevole. Infatti, l’applicazione non prevede neppure la presenza di una struttura standard delle email. L’aspetto dei messaggi, inviati e ricevuti, sarà molto più simile a quello della messaggistica istantanea.

Infatti, Microsoft Send sarebbe nata per consentire comunicazioni veloci e per l’invio di messaggi simili agli sms, come: “Sono in ritardo di dieci minuti”.

L’app, secondo le fonti, si collegherà comunque agli account di Outlook, e quindi gli utenti potranno avere in ogni caso a disposizione contatti e conversazioni precedenti realizzate tramite la posta elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *