Nuovo taglio del personale BlackBerry

Sembrano non conoscere fine le difficoltà della compagnia canadese. Un nuovo annuncio di un ulteriore taglio del personale BlackBerry è stato annunciato dalla stessa casa madre in un comunicato ufficiale. Già nel mese di giugno amministratore delegato John Chen aveva annunciato una riorganizzazione del personale del colosso della telefonia mobile.

personale blackberry

Non si conoscono ancora i dettagli dell’ondata di licenziamenti né il numero esatto delle persone lasciate a casa; notizie che la compagnia canadese non ha voluto, per ora, rendere note. I licenziamenti rientrano nel piano di riorganizzazione aziendale che il ceo ha voluto imporre per il rilancio della compagnia. Un rilancio che deve passare anche da una serie di riduzione del personale BlackBerry.  L’obbiettivo di Chen è quello portare la compagnia a produrre nuovamente utili.

La riduzione del personale ha riguardato esclusivamente il settore dell’hardware; segmento che verrà notevolmente depotenziato. Brevi sono state le dichiarazioni della compagnia che in un comunicato come l’opera di riorganizzazione aziendale, come annunciato alcuni mesi fa da Chen, sta interessando il settore del software, dell’hardware e naturalmente del personale BlackBerry che “non può non essere influenzato dal processo di ricollocazione delle risorse”. Un ringraziamento, al termine della nota, l’azienda lo riserva agli ormai ex dipendenti “per il loro impegno e contributo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *