OnePlus 2 offrirà funzionalità non disponibili fino ad Android M

Dirigenti OnePlus affermano che il loro OnePlus 2 avrà delle funzionalità che non arriveranno su altri smartphone Android prima di Android M

1 OnePlus-2-is-certified-by-TENAA

Non molto tempo fa la società OnePlus aveva affermato che il suo OnePlus 2 sarebbe stato uno smartphone di punta per il 2016, ora sappiamo con certezza che questo non è stato un errore di battitura, ma che la società punta a battere sia gli smartphone top di gamma di quest’anno, poichè lo smartphone uscirà quest’anno, ma anche quelli del prossimo. Infatti, la stessa azienda ha detto che è più interessante guardare verso un prossimo futuro che al presente.

OnePlus starebbe lavorando ad una nuova versione di OxygenOS, basata sempre su Android, che regalerà allo smartphone delle funzionalità esclusive fino all’arrivo di Android M. OnePlus, però, sembra dimenticare che il suo OnePlus 2 non sarà il solo smartphone con queste funzionalità ad arrivare sul mercato a fine anno, infatti Google, dovrebbe rilasciare un nuovo Nexus basato su Android M entro la fine di quest’anno. OnePlus 2 dovrà combattere contro molti avversari quest’anno.

Conosciamo già alcune delle caratteristiche tecniche di OnePlus 2 tra cui un processore SnapDragon 810, 4 GB di RAM, un connettore USB di tipo C e una batteria con una capacità da 3300 MAh. Sarà inoltre presente un sensore d’impronte digitale più veloce, a detta dell’azienda, rispetto a quelli che Apple usa su i suoi iPhone

Nonostante le nuove info e le convinzioni dell’azienda non possiamo ancora giudicare OnePlus 2. Comunque ci aspettiamo di provare un ottimo telefono, ma se potrà competere con i prossimi top di gamma sarà ancora tutto da vedere e da decidere.

Appuntamento con OnePlus 2 il 27 Luglio quando ci sarà la presentazione ufficiale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *