Passare dall’App Store americano a quello italiano (Guida)

Girando sul web in tanti si lamentano che dopo aver scaricato un’app dall’App Store americano, si sono poi incredibilmente ritrovati il market del colosso californiano impostato in versione USA al posto di quella italiana. Nel caso anche a te è successa una cosa del genere, non farti prendere dal panico, anche perché, nella guida di oggi ti faremo vedere proprio come passare dall’App Store americano a quello italiano. I passaggi da seguire sono facilissimi.

Entrando nel vivo della guida, prima di farti vedere come passare dall’App Store americano a quello italiano, ti ricordiamo che se dovessi avere problemi, di farcelo immediatamente sapere e ti aiuteremo all’istante.

Passare dall’App Store americano a quello italiano

Il primo passaggio che devi fare per passare dall’App Store americano a quello italiano è quello di far partire l’App Store e virare la tua attenzione sulla voce Featured. Ora, vai fino in fondo alla pagina e fai un tap sul pulsante dove c’è l’indirizzo personale Apple ID.

A questo punto, non devi fare altro che un click su View Apple ID e inserire la pass del tuo account. Tutto estremamente facile. Facendo cosi farai accesso al pannello di configurazione.

Andando avanti, dal menù che apparirà, scegli la dicitura country-region e fai un tap sulla voce seguente: Change Country or Region. Verrai immediatamente catapultato all’interno di un menù dove potrai scegliere il tuo paese. Basta selezionare la voce Italy e il gioco è fatto.

Accetta tutte le condizioni di uso proposte dall’App Store e fai un tap prima su next e poi su agree. Prosegui con i digitare i dati della tua carta di credito per procedere all’acquisto delle app presenti sul market di Apple.

Ritorna nuovamente alla voce Featured e fai un tap sul pulsante personale Apple ID

In conclusione, l’ultimo passaggio che ti rimane da fare è il logout, cliccando su esci.. Per fare l’accesso al market italiano, dovrai fare un click sul tasto accedi, finish.

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *