Specifiche Samsung Z3 rivelate. Sarà medio gamma con Tizen OS

Tizen OS è ancora al centro dei pensieri del colosso coreano e dopo aver fatto chiarezza su tal fronte (i vertici di Samsung, ricorderete, si sono premurati di ribadire la più totale fiducia sul progetto, malgrado le critiche incassate dagli addetti ai lavori), ecco apparire in rete le specifiche Samsung Z3. A darne nota è il “solito” Sammobile, secondo il quale il nuovo device con a bordo il sistema operativo basato su Linux sarà ascritto nel segmento di fascia media del mercato. La logica conseguenza è dunque che il successore di Z1 (che può fregiarsi del titolo di smartphone più venduto in Bangladesh durante il primo trimestre del 2015) andrà dunque ad innalzare l’asticella delle ambizioni, dopo i buoni risultati raccolti dal modello entry-level smerciato in India ed, appunto, Bangladesh.

Specifiche Samsung Z3

Le specifiche Samsung Z3, il cui nome tecnico è SM-Z300H, verteranno sul sistema operativo Tizen OS versione 2.4, e si estrinsecheranno in features hardware tutto sommato discrete. Parliamo infatti di un device da 5″ pollici di tipo Super-AMOLED a risoluzione HD (1280×720 pixel), corroborato da 1.5 gigabyte di memoria RAM e processore Spreadtrum SC7730S quad-core con frequenza di clock da 1.3Ghz. In tal senso, la differenza in termini di hardware rispetto al ben più modesto Z1 è abbastanza tangibile.

Lo storage a disposizione dell’utente sarà pari ad 8 gigabyte, mentre passi in avanti sembrano esser assicurati anche nel comparto multimediale, impreziosito da una fotocamera principale da 8 megapixel con autofocus e flash LED ed una frontale da 5 megapixel: per entrambi sarebbe implementato un sensore da 1/4″ pollici. Le rivelazioni delle specifiche di Samsung Z3 si estendono altresì per quel che concerne le dimensioni, allorchè il device sarà caratterizzato da una altezza di 141.5mm, larghezza di 70mm e spessore di 9.5mm, spalmati in 140 grammi di peso.

Le specifiche Samsung Z3 potrebbero mettere in risalto anche una buona dose di autonomia, in virtù dell’implementazione di una batteria da 2.600mAh, così come la possibilità di inserire due schede SIM. Il lancio dello smartphone è previsto per la seconda metà del 2015, un arco temporale abbastanza ampio che potrebbe coinvolgere i mesi da Luglio in poi. Dunque occhio ad un ormai prossimo annuncio da parte di Samsung.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *