Una nuova denuncia per Apple

In arrivo una nuova denuncia per Apple: secondo alcune indiscrezioni a breve l’azienda dovrà affrontare una nuova causa legale. Questa volta la denuncia arriva proprio dall’interno, ovvero da due dipendenti di un Apple Store.

denuncia per Apple

L’accusa sembrerebbe semplice e chiara: i dipendenti lamentano il trattamento riservatogli a fine giornata lavorativa, ovvero quando devono abbandonare il negozio per ritornare nelle proprie case. A quanto pare, infatti, Apple impone il controllo degli zaini e delle borse di chi lavora all’intero di un’ Apple Store al fine di assicurarsi che nessun oggetto sia stato sottratto.

Una mancanza di fiducia verso i propri dipendenti, e allo stesso tempo un abuso di potere da parte dell’azienda. Ora due voci fuori dal coro gridano giustizia, e probabilmente lo fanno anche a nome di tutti gli altri.

Come se non bastasse poi, ad infervorare ancora di più l’atmosfera ci pensa un’email che sta circolando in questi giorni sul web e che sembrerebbe appartenere a Tim Cook, nella quale si consiglia di “trattare i dipendenti come criminali”.

Davvero una gran brutta storia questa denuncia per Apple. Speriamo si risolvi nel migliore dei modi possibili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *