Windows 10 supporta i display in 3D

Windows 10 supporta i display in 3D! Resa pubblica la documentazione ufficiale riguardante il sistema operativo Windows 10 (desktop e mobile) all’interno del sito di MSDN. Secondo quanto emerso il nuovo Windows 10, prossimo all’uscita sul mercato, andrà a supportare i display 3D stereoscopici: tutti i dettagli.

Lo schermo in questione risulta essere molto particolare e consente di andare a ri-creare quell’illusione delle immagini tridimensionali senza necessariamente aver bisogno di visori esterni; una vera rivoluzione che si era vista arrivare sul settore mobile (ricordiamo il dispositivo LG Optimus 3D). Ma difficilmente diventerà una prerogativa dei produttori. Ad eccezione di Microsoft che sul suo Windows 10 introduce il supporto esteso all’hardware più disparato ed è per questo che ha abilitato i display 3D stereoscopici.

Come già vi abbiamo riferito ci saranno dei parametri da rispettare per avere questi schermi (uno di questi sarà utilizzare la risoluzione nativa del pannello) sia se si tratti di un display esterni oppure interni ai dispositivi. Una rivoluzione che potrebbe essere presto applicata sia da Microsoft che da altri produttori (vedremo arrivare sul mercato smartphone con display 3D?); una soluzione che gioverebbe anche agli appassionati di gaming in quanto comprenderà diversi sistemi: Windows 10 IP x64, W10 Ip x86, WP 10 Mobile IP ARM, WP 10 Mobile IP ARM64, W10 IP x86, Windows Servert TP x64.

Windows 10

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *