Acquisti Apple Pay, gli Apple Watch superano gli iPhone

Se nel mercato della telefonia mobile “tradizionale” l’utilizzo degli smart watch non è  ancora lontanamente paragonabile a quello che registra per gli smartphone e mentre gli Apple Watch non sembrano ancora decollare, nel nuovo servizio di pagamento della compagnia di Cupertino sembra che le cose funzionino esattamente all’opposto. Gli acquisti Apple Pay, secondo gli ultimi dati, sono infatti effettuati maggiormente attraverso l’utilizzo degli Apple Watch rispetto agli iPhone.

acquisti Apple Pay

Un dato che sorprende, ma non del tutto. Se per realizzare un pagamento con lo smartphone, è necessario estrarre il device dalla tasca, con lo smartwatch la comodità è addirittura maggiore.

Nessuna mano in tasca, ma basta semplicemente basta accostare il proprio polso per effettuare la transazione. Insomma una maggiore immediatezza che sembra essere gradita all’utenza di tutto il mondo.

I dati sono stati diffusi dal sito Wristly e dimostrano come una quota di oltre l’80% degli utenti negli Stati Uniti ed in Gran Bretagna hanno utilizzato Apple Watch per effettuare degli acquisti su Apple Pay mentre una quota di appena il venti per cento ha dichiarato come i vantaggi con lo smart watch siano  del tutto irrilevanti.

Una quota di oltre il cinquanta per cento ha sottolineato come effettuare gli acquisti Apple Pay attraverso gli speciali orologi della casa di Cupertino, sia un’esperienza “magica“.

Fonte:http://www.macrumors.com/2015/08/18/apple-watch-users-embracing-apple-pay-wristly/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *