Come Installare App Android su Windows 10 Mobile di Microsoft [GUIDA]

Come Installare App Android su Windows 10 Mobile di Microsoft. Davvero interessante la guida della quale vi parleremo oggi, infatti in rete è apparso un interessate tool, da poco diffuso in rete, consente di eseguire apk Android su smartphone Windows 10 Mobile, senza alcuna particolare modifica, seppur con alcune importanti premesse.

Il particolare tool permette di inviare file .apk Android tramite ADB e seppure il funzionamento non è ancora stabile e non tutte le applicazioni per Android funzionano correttamente (ad esempio quelle che richiedono i servizi Google) è un tool molto interessante che con sviluppi successivi potrebbe colmare importanti lacune nello store di Microsoft.

Il tool è disponibile solo per alcuni smartphone, precisamente stiamo parlando dei mLumia 920, 925, 830, 930, 1020, 1520, 635, 730, 820 e 435. Un video realizzato da WPXBOX illustra in maniera semplice ed efficace i vari passaggi necessari per Installare App Android su Windows 10 Mobile. HDblog comunica di averli testa su Lumia 1520 aggiornato a Windows 10 Mobile build 10166 e non hanno trovato problemi a convertire alcune app Android, come ad esempio Duolingo Test Center.

Come Installare App Android su Windows 10 Mobile di Microsoft – PROCEDURA:

Prima di procedere vi ricordiamo che nè chi vi scrive nè MobileOS.it si assume alcuna responsabilità in caso di danni ai vostri device seguendo tale guida. Inoltre, precisiamo che il Connect Tool non è distribuito ufficialmente e andremo a fare operazioni delicate seppur non complicate, quindi bisogna essere consapevoli di ciò che si fa.

  • Scaricare il Connect Tool da QUI
  • Scaricare sul PC l’SDK Android e il tool ADB da QUI
  • Scompattare il Connect Tool e installare IoOverUsbInstaller.msi e vcredist_x86.exe
  • Da cellulare andate in => Impostazioni > Aggiornamenti e sicurezza > Per gli sviluppatori > Modalità Sviluppatore attiva, Individuazione dispositivi attiva
  • Da terminale su computer (tramite comando cmd): andare nella directory in cui abbiamo scompattato il Connect Tool e digitare il comando “wconnect usb’ se il cellulare è connesso via USB o ‘wconnect 192.168.xxx.xxx’ se il cellulare (e il PC) sono connessi sotto la stessa rete WiFi, completando l’indirizzo IP con i dati della propria rete.
  • Ora la procedura vi permetterà di accoppiare i due dispositivi tramite PIN (da smartphone andate nella sezione per gli sviluppatori e cliccateu su “associa”). Ricordiamo sempre che tramite il comando ‘ADB Devices’ potrete verificare che l’associazione sia andata a buon fine.
  • Ora prendete l’apk Android e mettetela nella directory in cui si trova il tool ADB;
  • Ora andiamo all’interno di questa cartella spostandoci da terminale sino ad arrivare alla cartella dove abbiamo messo ADB e digitiamo ‘adb install xxx.apk’ dove le xxx indicano il nome del proprio apk. A questo punto dovrebbe partire l’installazione nello smartphone Windows 10 Mobile (scelto tra quelli supportati) che avete usato per tale guida.
fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *