Fotocamera iPhone 6S e 6S Plus da 12 megapixel: nuove conferme

La fotocamera iPhone 6S e 6S Plus rientrerà giocoforza nel novero delle migliorie che Apple orchestrerà per i propri smartphone di nuova generazione, in debutto presumibilmente il 18 Settembre prossimo. A più riprese si è infatti sottolineato la presenza di un sensore da 12 megapixel per quanto concerne la parte posteriore dei futuri iPhone, fattore confermato anche in queste ore da una fonte interna che ha svelato questo ed altri particolari a Business Insider. Nello specifico, sembrerebbe che Apple abbia ordinato cinque lenti per la nuova fotocamera iPhone 6S e iPhone 6S Plus, sormontata da un sensore da 12 megapixel in grado di catturare più luce ed offrire dunque più nitidezza e dettagli.

Fotocamera iphone 6S

Posto che i nuovi smartphone di casa Cupertino dovrebbero essere svelati nel keynote presumibilmente settato per il 9 Settembre, la notizia dovrebbe essere in raccordo con lo stadio di produzione del dispositivo. La fotocamera iPhone 6S e 6S Plus presenterà quindi un obiettivo a cinque lenti protetto da un rivestimento in vetro zaffiro, per inciso lo stesso quantitativo implementato su i corroborati iPhone 6 e 6 Plus (esiste però chi ha fatto di meglio, considerando che il nuovo OnePlus 2 viene “sfornato” con sei lenti): in realtà, il nuovo modulo sul quale poggerà il comparto multimediale dei prossimi iPhone presenterà caratteristiche superiori e conformi al sensore da 12 megapixel.

La fotocamera iPhone 6S e iPhone 6S Plus è dunque pronta ad offrire un salto generazionale importante rispetto al modello presentato lo scorso anno, il cui quantitativo di megapixel è “fermo” ad otto, inaugurati in occasione del lancio di iPhone 4S. Dopo quattro generazioni, potrebbe quindi consumarsi davvero una delle migliorie auspicate negli anni passati dagli aficionados della mela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *