Guida Motorola Moto G 2015: sblocco del bootloader e recovery TWRP

Nemmeno il tempo di arrivare sul mercato che già si preannuncia un futuro roseo dal punto di vista modding con la guida Motorola Moto G 2015. È già disponibile online una guida per lo sblocco al bootloader e una prima versione (ancora alpha ) della recovery TWRP non ufficiale. Siamo ancora agli albori del vero e proprio modding ma siamo certi che a breve arriveranno le prime CyanogenMod ROM ed AOSP ufficiali per il nuovo prodotto Motorola.

The-Motorola-Moto-G-2015 (5)

Motorola Moto G 2015 è stato presentato qualche giorno fa e si è rivelato essere un ottimo dispositivo con buone caratteristiche tecniche. Unica nota dolente è stata il prezzo non proprio concorrenziale se pensiamo che in quella fascia sono presenti ormai una marea di smartphone con le aziende cinesi che offrono anche qualcosa in più. Siamo certi che a breve il prezzo del dispositivo si abbasserà di qualche decina di euro diventano molto più accessibile e in linea con altri prodotti.

Ma se siete amanti del modding android sappiate che la comunity intorno a Motorola Moto G 2015 è nata da qualche giorno ed è già al lavoro per portare le prime ROM sul dispositivo. Come sempre vi ricordiamo che tali guide invalidano la garanzia del prodotto e potrebbero compromettere il normale utilizzo. Quindi cercate di seguire passo passo le informazioni guida e di non commettere errori durante il processo.

Tuttavia per poter provare una custum ROM i primi passaggi sono essenzialmente lo sblocco del bootoloader e l’installazione di un recovery modificata. In particolare per lo sblocco del bootloader potete seguire la seguente guida mentre per quanto concerne l’installazione della recovery TWRP trovate a questo indirizzo tutte le informazioni necessarie. Per domande o per problemi potete utilizzare i commenti qui sotto e noi cercheremo di rispondere ai vostri dubbi.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *