HTC mette in vendita lo stabilimento produttivo di Shangai

Next Magazine, settimanale taiwanese, ha riportato la notizia delle trattative tra HTC e un’azienda cinese che riguarderebbero la vendita dell’insediamento produttivo di HTC che è situato nella Pudong New Area di Shangai.

htc

Si tratta di uno stabilimento che viene utilizzato per produttore smartphone con una superficie di 146,677 metri quadrati, realizzato nel 2009 con un investimento iniziale di circa 32.3 milioni di dollari.

Questo stabilimento è nato per poter sfruttare al meglio le potenzialità del mercato smartphone cinese, attivando una catena produttiva sul posto. Successivamente però, in seguito alla forte competizione dei produttori d smartphone cinesi, HTC ha deciso di disattivare due linee di produzione dello stabilimento mettendolo in vendita.

Per adesso non si conoscono bene le condizioni dell’accordo e HTC non ha ancora confermato queste indiscrezioni. In compenso però ha confermato l’esigenza di contenere i costi mediante una riorganizzazione delle risorse aziendali. La vendita dell’insediamento produttivo di Shangai, in poche parole, non sembra per nulla campata in aria.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *