Huawei Mate S certificato dalla GCF: debutto sempre più vicino

Huawei Mate S, già conosciuto recentemente sotto la dicitura 7S, è stato approvato in via ufficiale dalla Global Certification Forum (GCF). Una indicazione di non poco conto, che fa ulteriore chiarezza della denominazione del nuovo smartphone a firma Huawei che nei giorni scorsi di un teaser ufficiale, riportante lo slogan “The Power of Touch”. Il debutto di Huawei Mate S è dunque sempre più vicino, tanto da esser praticamente certa l’ufficialità in concomitanza con l’evento stampa a Berlino del 2 Settembre prossimo, appena due giorni prima dal via di IFA 2015.

Huawei Mate S

Il device di cui trattasi, in ossequio all’hype orchestrato da Huawei e concordemente alle prime indiscrezioni rimbalzate da @evLeaks (Evan Blass), potrebbe esser impreziosito dalla presenza del Force Touch, la tecnologia inaugurata da Apple lo scorso anno con Apple Watch e capace di recepire il differente livello di pressione esercitato con le dita. Per quanto concerne invece le altre caratteristiche tecniche, Huawei Mate S (identificato tramite AnTuTu come SUR-TL00) dovrebbe far spazio ad un display da ben 5.7″ pollici a risoluzione Full-HD (1920 x 1080 pixel), il corroborato processore octa-core Kirin 935 (in coppia con la GPU Mali-T628 MP4), tre gigabyte di memoria RAM e 32GB di storage a disposizione dell’utente.

Lato multimediale, il nuovo smartphone di Huawei (alimentato da Android Lollipop versione 5.0) metterà in mostra una fotocamera principale da ben 20 megapixel ed una anteriore da 8 megapixel. Siamo certi che altri dettagli verranno snocciolati nei giorni a seguire, in attesa dell’ufficialità che avrà luogo il prossimo 2 Settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *