In arrivo i nuovi auricolari Apple a conduzione ossea

Uno dei aspetti per i quali Apple è costantemente a lavoro, è il miglioramento della qualità degli auricolari. Un livello di ascolto sempre migliore è quindi uno degli obbiettivi della compagnia di Cupertino, impegnata da anni nello sviluppo di questa particolare dotazione. Ed è proprio con questo obbiettivo che è stato depositato un nuovo brevetto all’ente americano nel quale si spiega il funzionamento dei prossimi auricolari Apple a conduzione ossea.

cuffie apple

Gli auricolari Apple in questione saranno dotati anche della linea wireless. Le varie dotazioni miglioreranno sensibilmente la qualità di ascolto da parte dell’utente, ma non è finita qui. Degli speciali sensori, descritti efficacemente all’interno del brevetto, saranno in grado di individuare i rumori e le interferenze esterne che minano la qualità delle chiamate ed eliminarle. Il vento e la confusione saranno cancellate nelle prossime telefonate del futuro, grazie ai nuovi auricolari Apple. 

Degli appositi sensori inerziali saranno in grado di individuare le vibrazioni delle corde vocali che l’utente emette parlando a telefono e distinguerli dai disturbi. Questo appena presentato dal colosso della mela morsicata non è di certo il primo brevetto che riguarda lo sviluppo di nuove cuffie in grado di offrire una qualità del suono migliore, anche se, fino ad ora, i risultati non si distanziano molto dalle altre fino ad ora prodotte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *