John Chen: “Bisogna aumentare le app BlackBerry”

Torna a farsi sentire John Chen, il ceo di BlackBerry impegnato in una lunga e difficile opera di rilancio delle sorti della compagnia canadese, da anni in serie difficoltà economia. Uno dei segreti per risollevare le condizioni dell’azienda di telefonia mobile, secondo Chen, potrebbe essere proprio un significativo aumento delle app BlackBerry che, ad oggi, appaiono del tutto insufficienti per offrire un’esperienza di utilizzo ottimale all’utente.

app blackberry

Espandere lo store di BB sarebbe quindi uno dei prossimi obbiettivi dei vertici aziendali che stanno pensando ad una forte collaborazione con gli sviluppatori in grado di realizzare nuove app BlackBerry.

Un problema davvero grave” ha aggiunto il ceo dell’azienda canadese quello della mancanza di applicazioni che l’offerta di Amazon con l’Appstore non può colmare. La strada da percorrere per la compagnia è quindi di aprire nuove tipologie di collaborazione. 

Non sono ancora chiare le strategie che la compagnia intende mettere in campo per aumentare la scelta delle app BlackBerry visto che Chen, su questo aspetto, non ha voluto aggiungere degli ulteriori particolari dichiarando che l’offerta proposta da Amazon è notevolmente inferiore ad iTunes e Google Play. Nessun riferimento anche sul nuovo smartphone dotato di sistema operativo Android che tanto sta facendo discutere e che dovrebbe essere lanciato nei prossimi mesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *