LG: un nuovo presunto smartwatch passa all’FCC

LG: il mercato degli smartwatch è sempre in continua via di sviluppo, ecco che in questo vediamo che l’azienda coreana ci mette di nuovo del suo, di fatto in queste ore un presunto nuovo smartwatch di LG è passato alla FCC per avere quindi la certificazione, ma c’è un qualcosa di “curioso”, ovvero il fatto che questo dispositivo al suo interno non presenta Android, ma WebOS, una versione altamente potenziata di Android stessa.

LG

E’ proprio strano da un’azienda sopratutto come LG che detiene il record di smartwatch con Android Wear prodotti in un anno, di fatto per il 2015 siamo già a 3.

In queste ora è passato un nuovo smartwatch, con tanto di logo Verizon e sopratutto con compatibilità con le reti CDMA, di conseguenza è un dispositivo con un antenna al suo interno. Il suo nome in codice è LG-V200 ,questo è il suo nome in codice e misura 56 x 41,5 mm con una diagonale dello schermo di 33 mm. Addirittura all’interno di questo dispositivo abbiamo anche l’ingresso di un jack audio, davvero inusuale per essere uno smartwatch.

Per quanto concerne la connettività oltre al supporto delle reti GSM abbiamo anche il WiFi e il Bluetooth 4.0, la batteria interna è estraibile e fra l’altro ci sono anche delle funzionalità disabilitate come il Wi-Fi Direct e l’hotspot Wi-Fi.

Staremo a vedere LG a cosa sta davvero lavorando nei prossimi giorni, anche se dato il logo di Verizon probabilmente sarà solo uno smartwath dedicato al mercato americano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *