Nokia HERE: venduto ad Audi, BMW e Mercedes

Nokia HERE è il servizio di Nokia che vi permette di sfruttare le mappe anche in modalità offline. Da qualche mese però l‘azienda ha deciso di vendere il tutto e tra le aziende che si sono interessante maggiormente all’acquisto ci sono tre case automobilistiche molto importanti: Audi, BMW e Mercedes. Le tre aziende hanno deciso di comprare quindi il software del colosso finlandese ponendo fine a tute le voci che circolavano nei mesi scorsi. Ma andiamo a vedere con ordine i dettagli della vendita.

vendita here

Nokia HERE è stata una piattaforma molto apprezzata nel palcoscenico Microsoft quando l’azienda ha acquistato la stessa Nokia con tutti i software annessi. L’applicazione HERE ha rappresentato per molti una valida alternativa a Maps ed è da poco arrivata anche sugli store dei dispositivi competitori ( Play Store e App Store ) in modalità gratuita.

Grazie a HERE potere facilmente navigare tra milioni di mappe e sopratutto potete raggiungere in maniera semplice e veloce la località da voi scelta. Inoltre, cosa molto importante, il servizio è completamente offline e non necessita quindi di una connessione dati o gps.

Vi basterà scaricare la mappa da voi scelta per portare sempre insieme le strade, i tragitti e le vie per raggiungere un luogo. Ma da qualche mese Nokia ha deciso di mettere in vendita HERE e proprio nei giorni scorsi il Wall Street Journal ha stilato una classifica delle aziende interessate. Ecco invece che a distanza di giorni Nokia vende HERE ad Audi, BMW e Mercedes per un prezzo di 2.8 miliardi di euro. 

Attualmente non si conosce ancora il destino dei 6500 dipendenti al servizio di Nokia e a tutti gli sviluppatori che lavoro con essa. Pochi giorni fa si parlava di un interessamento di Alcatel per far ripartire l’azienda , un po’ come ha fatto Microsoft a suo tempo.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *