Privacy Firefox, ora il browser assicura una massima protezione

Un passo in avanti per la Privacy Firefox. Il browser, infatti, dovendosi adeguare alle nuove regole sulla tutela dei dati personali, e dovendo anche fronteggiare colossi come Google Chrome, ha deciso di puntare sui suoi utenti proteggendone la riservatezza in modo ancora più stringente.

Privacy Firefox

E se la Microsoft si sta occupando di aggiornare anche la sua esperienza di navigazione con il lancio del nuovo Windows 10, e del relativo nuovo browser, la Privacy Firefox è ciò sulla quale punta Mozilla.

Anche nel rapporto con Windows, Firefox sta cercando di riconquistare un posto di riguardo: Mozilla, infatti, ha già diffuso un video nel quale si indicano i passi da seguire per evitare di mantenere Edge come browser predefinito.

E passando proprio alla Privacy Firefox, l’azienda ha annunciato di stare mettendo a punto un sistema che consentirà davvero una navigazione privata e sicura a tutti i suoi utenti.

Il nuovo Firefox sarà in grado di bloccare gli elementi presenti all’interno dei siti internet in grado di registrare le azioni svolte dagli utenti sul web e anche di catalogare i dati incrociati relativi alla navigazione.

Questo includerà elementi quali analytics, social network e molto altro.

Per il momento questo nuovo sistema di Privacy Firefox è in fase di test ma potrebbe presto arrivare nei computer di tutti gli utenti desiderosi di proteggere i propri dati personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *