Produzione iPhone 6S, ritardo di due settimane?

Nuove indiscrezioni sulla produzione iPhone 6S e dell’iPhone S6 Plus sono giunte da un analista cinese Ming Chi Kuo della piattaforma  specializzata nel campo della tecnologia KGI Securities. Secondo l’esperto  la produzione di massa dei due dispositivi comincerà alla fine del mese di agosto, con un ritardo rispetto alle normali tempistiche di due settimane. La presenza di questo forte rallentamento non dovrebbe essere comunque un problema per la compagnia di Cupertino che prevede il lancio globale dei dispositivi per il prossimo mese di settembre.

produzione iphone  s6

I ritardo di quattro settimane nella produzione iPhone 6S e dell’iPhone S6 Plus sarebbe da ricercare nella necessità di rallentare la produzione, in contemporanea, degli altri iPhone. Altre notizie dell’analista cinese hanno riguardato anche le aziende esterne che si occuperanno della produzione dei top di gamma: la Foxconn e la Pegatronn. La prima compagnia dovrebbe occuparsi della realizzazione del 60% dei dispositivi mentre la Pegatronn del restante 40%.

Tutto sotto controllo quindi per il colosso della mela morsicata che dovrebbe lanciare i nuovi iPhone nel prossimo autunno, come previsto precedentemente. Non ci sarà da meravigliarsi, comunque, se nel primo periodo della produzione iPhone S6 ed dell’iPhone S6 Plus, si assisteranno ad alcuni immancabili ritardi nella commercializzazione.

Fonte: http://www.macrumors.com/2015/08/07/iphone-6s-production-late-august/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *