In arrivo il primo Project Tango con Real Sense

Un prototipo di quello che sarà il nuovo Project Tango è stato presentato in occasione dell’appuntamento “Intel Devolper Forum“, la conferenza sui prodotti della compagnia di Santa Clara, in California. Lo sviluppo del dispositivo è frutto di una stretta collaborazione intercorsa tra la casa madre Intel ed il colosso Google. Una della maggiori particolarità di Project Tango è la presenza della tecnologia Real Sense.

project tango

Si tratta di una funzione in grado di mappare lo spazio che ci circonda attraverso l’utilizzo di speciali sensori che vengono installati sul retro del dispositivo. L’insieme di questi dispositivi consente di rilevare con esattezza molte informazioni durante la realizzazione di una foto quali la profondità del campo visivo e degli oggetti presenti con la creazione di mappe tridimensionali, attraverso l’utilizzo di apposite applicazioni  e particolari funzioni specifiche.

Il display di Project Tango ha una diagonale di sei pollici, è dotato di un processore Intel Atom X5 e del sistema operativo Android 5.0.1 Lollipop. Particolarmente fornito il reparto dei sensori con un sensore da 8 megapixel con obiettivo fish eye per la fotocamera posteriore al quale si aggiunge il sensore Intel Real Sense ed un focus laser in grado di esaminare gli oggetti intorno.

Fonte: http://www.androidpolice.com/2015/08/18/google-and-intel-team-up-to-create-a-project-tango-developer-kit-for-phones-using-realsense/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *