Samsung Galaxy Note 5 Drop Test: Resisterà?

Samsung Galaxy Note 5 Drop Test: Resisterà? Proprio nei giorni scorsi vi abbiamo parlato della presentazione del Galaxy Note 5 insieme alla versione europea che si chiamerà Galaxy S6 Edge +, ora vogliamo ricordarvi brevemente le specifiche tecniche e le novità relative ai nuovi phablet della casa coreana, per approfondire maggiormente il discorso vi rimandiamo qui al nostro speciale => Samsung Galaxy Note 5 è Ufficiale: Tutte le specifiche e le notizie e qui all’altro nostro speciale => Samsung Galaxy S6 Edge Plus è Ufficiale: Tutte le specifiche e le notizie!

Samsung-Galaxy-Note-5-Release-Date-and-Price

Per quanto riguarda i dettagli tecnici, su tutti e due i device della casa coreana avremo il chip Exynos 7420 a 64 bit, 4GB di RAM LPDDR 4 e tagli da (senza espansione tramite micro SD) 32GB, 64GB e 128GB, display da 5,7″ QHD (con doppio bordo nel caso della versione Plus) batteria da 3000 mAh con ricarica wireless, connettività LTE in Cat.9 o Cat.6, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 4.2 LE, NFC ed USB 2.0. Infine, S Pen inclusa nel caso di Note 5.

Ora, Samsung è piuttosto orgogliosa del processo di produzione che ha usato per arrivare alla scocca unibody in metallo e vetro del Galaxy Note 5, ma il telefono resisterà ai seguenti maltrattamenti? Vediamo insieme il risultato conseguito nel seguente video riguardante il Samsung Galaxy Note 5 Drop Test!

Samsung Galaxy Note 5 Drop Test – VIDEO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *