Tutorial Galaxy S6 e S6 Edge: Blocco delle Chiamate, BlackList, numeri sconosciuti e contatti indesiderati

Tutorial Galaxy S6 e S6 Edge: Blocco delle Chiamate, BlackList e contatti indesiderati. Quest’oggi nella nostra guida vedremo come andare a bloccare un contatto indesiderato e come evitare di ricevere chiamate fastidiose sul nostro Samsung Galaxy S6 o Galaxy S6 Edge.

Per evitare chiamate fastidiose e molto altro la cosa migliore è quelal di creare un blocco delle chiamate sul proprio smartphone Samsung e abbiamo due modi, sostanzialmente, per farlo su S6 e S6 Edge.

Samsung Galaxy S6 EDGE PlusNella prima parte di questo articolo, vi insegneremo come bloccare un contatto che avete precedentemente salvato sul Galaxy S6.

Tutorial Galaxy S6 e S6 Edge: Blocco di un contatto

1) Aprite l’app telefono e passate alla scheda “contatti”, ora andate a trovare il contatto che si desidera bloccare.

2) Premere il tasto “opzioni” nell’angolo in alto a destra.

3) Selezionare “Aggiungi alla lista di Rifiuto automatico”. Bene, ora avete bloccato questo numero.

Tutorial Galaxy S6 e S6 Edge: Blocco di una lista di contatti

Se si desidera bloccare un elenco di numeri di telefono non c’è bisogno di memorizzali uno uno e poi bloccarli individualmente. Infatti:

1). Aprite l’app telefono e toccate il tasto “opzioni” nell’angolo in alto a destra.
2) Toccare “Impostazioni” e poi chiamata.
3) Ora Toccare “Rifiuto Chiamata”.
4) Qui è possibile aggiungere i numeri di telefono che si desidera mettere nell’elenco di rifiuto delle chiamate.

Infine, ora vedremo anche come bloccare le chiamate anonime:
Dal menu “Rifiuto Chiamata” trovato prima, bisogna trovare l’opzione per il blocco dei numeri di telefono sconosciuti e attivare l’opzione.

3 commenti

RSS Feed
  1. Alessandro Di Renzo

    Su S3 o S4 era possibile inserire una parte di numero e di conseguenza bloccare tutti i numeri che iniziano per… Possibile che questa funzione comodissima su S6 non ci sia più?

  2. Vincenzo

    Il Samsung S6 è una delusione costruita su una superficiale e mediocre percezione delle esigenze funzionali degli utilizzatori. Penso che la casalinga di voghera sia molto felice di questo aborto tecnologico, un po’ meno chi ne fa un uso spinto. Radio FM, black List, memoria espandibile, resistenza all’acqua sono solo una piccola parte degli elementi che ne determinano la mediocrità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *