Wind e 3 Italia finalmente insieme: Ecco tutti i dettagli!

Wind e 3 Italia hanno raggiunto l’accordo per creare una nuova società e cooperare insieme. È questo il messaggio lanciato oggi dalle due aziende che hanno deciso di unire le forze e di dar vita ad una nuova rete molto più grande ed estesa e questo non è che l’inizio. In futuro c’è la voglia di investire sulle nuove tecnologie, sulla velocità di rete e sui nuovi prodotti, ma andiamo in ordine e vediamo come tutto ha avuto inizio.

3wind

Sono già parecchi anni che si vociferava di un incontro tra le due aziende che negli ultimi anni hanno visto un piccolo periodo di crisi dovuto al sevizio non sempre impeccabile. Basti pensare a tutti i “problemi” causati da Wind ai suoi clienti, con la rete telefonica che spesso faceva capricci o che a volte non prendeva come dovrebbe.

O i vari costi aggiuntivi di 3 Italia nei confronti di utenti che involontariamente hanno attivato il roaming dati con l’operatore che sfruttava TIM per i suoi servizi. Bene pare che tutto questo sia ora un miraggio e che le aziende sembrano intenzionate a dar inizio ad un nuovo operatore.

Non si conoscono bene i nomi, i costi e i particolari di questo storico accordo ma quel che possiamo dirvi è che il durante una conferenza che si è tenuta a Londra organizzata dalla VimpelCom Ltd., società di controllo di Wind, per rendere noti i risultati finanziari, l’azienda ha annunciato l’accordo con 3 Italia. La società appena nata sarà guidata da Maximo Ibarra, attuale CEO di Wind mentre altri dirigenti di Wind e 3 Italia avranno comunque ruoli importanti.

Wind e 3 Italia hanno anche in procinto di unire le infrastrutture e i servizi offerti e di creare delle nuove tariffe/offerte per migliorare il mercato. Vedremo come si muoverà la nuova azienda nei prossimi mesi, per il momento che ne pensate della fusione tra Wind e 3 Italia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *