Windows 10: Cortana potrà controllare altri dispositivi tramite AutoVoice

Tra le core feature di Windows 10 c’è anche Cortana. Grazie a Windows 10 ci sarà il debutto dell’assistente vocale in ambiente desktop.

windows 10

Nel frattempo però João Dias, autore dell’apprezzata app Tasker per Smartphone Android, ha cominciato a utilizzare l’assistente vocale di Windows 10 per avere sotto controllo alcune funzioni dei device Android e di altri dispositivi grazie all’aiuto di AutoRemote e AutoVoice.

Lo sviluppatore, tramite Google +, ha spiegato che l’utente può eseguire ogni genere di comando AutoVoice dal PC Windows 10 grazie ad AutoRemote, AutoVoice e Cortana. Le potenzialità sono estramamente rilevanti anche se non è semplice l’uso dei plug-in di Tasker. Dopo l’attivazione dei comandi di Cortana, poi, sarà necessario avviare Tasker, importando un profilo e assicurandosi che Chrome sia il browser di default. Ecco un video pubblicato dallo sviluppatore dove vengono mostrare le potenzialità di Cortana:

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *