Windows 10 Mobile 10512 rilasciata agli Insider, ecco le novità

Microsoft proprio ieri, precisamente alle 19.00, ha rilasciato una nuova build di Windows 10 Mobile con un changelog lunghissimo che apportano nuove features e ovviamente fix di bug riscontrati nelle versioni precedenti. Questa build, inoltre, è stata rilasciata a tutti gli Insider che hanno aderito al circuito Fast e permette di provare con le proprie mani questo sistema operativo.

Windows 10 Mobile

Le novità di questa build sono numerosissime, infatti Gabriel Aul ha confermato che dalla build 10166 sono stati fixati più di 2000 problemi, e introdotte nuove features in più per garantire una migliore esperienza d’uso di questo SO e di testare nuove funzionalità di Windows 10. A detta di Microsoft, questo novità riguardano:

  • Miglioramenti generali nella stabilità e nelle performance;
  • Da ora si puù impostare un’immagine in background nella Lock Screen dall’app Foto;
  • Risolto il problema che affligge le app installate su SD e del loro malfunzionamento dopo un reboot;
  • Migliorata la tastiera Cinese e Lettone;
  • Migliorato il layout dell’angolo per bambini;
  • Migliorata la stabilità e le performance delle notifiche di Data Sense;
  • Modificati gli algoritmi del Shape Writing per suggerimenti dei contatti molto più veloci;
  • Risolto il problema dell’avvio della camera mentre si sta nella Lock Screen;
  • Fixato il problema delle notifiche dei messaggi nelle notifiche;
  • Risolto il problema del touch-screen bloccato dopo una chiamata – Problema riscontrato su diversi device aggiornati;
  • Fixato il problema del testo delle cartelle.

Queste invece sono i problemi che sono presenti in questa build:

  • Hotspot non funziona in questa build – Sconsigliamo caldamente di utilizzarla, crasha l’app;
  • L’autenticazione a due passaggi non funziona correttamente;
  • Molti smartphone avranno rallentamenti quando si migrano i file della versione precedente;
  • Applicazione che utilizzano l’audio (come Groove ecc) crashano dopo aver effettuato l’aggiornamento dallo store;
  • Diversi dispositivi che presentano tanti tile potranno rincorrere ad uno stato di blocco contrassegnato da “Sto caricando…”, in questo caso ritornare a Windows 8.1 utilizzando Windows Phone Recovery Tool;
  • Alcune applicazioni possono non aggiornarsi, codice errore “0x80073cf9”; per risolvere disinstallare la suddetta app e re-installarla;
  • Film & TV non funziona in questa build.

Insomma Microsoft ha dichiarato in maniera esaustiva i punti forti e quelli deboli di questa nuova build di Windows 10 Mobile. Ma le novità non sono finite qui poiché, stando alle ultime news, è stata aggiunta una features molto importante che permette a tutti i device con 512 MB di RAM di visualizzare i contenuti GIF all’interno della galleria – precedentemente questa funzione era un’esclusiva di dispositivi con 1 GB di RAM. Seguiranno nuovi aggiornamenti, continuate a seguirci.

Fonte – Fonte2Fonte3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *