Xiaomi alla conquista del mercato africano

Dopo una serie di successi senza precedenti in Madre Patria, il colosso cinese Xiaomi volge l’attenzione al mercato africano. Una nuova frontiera per la casa madre di Pechino decisa come non mai a ripetere i risultati conseguiti in estremo oriente e soprattutto in India dove i device del brand Xiaomi hanno conquistato l’utenza per l’ottimo rapporto tra la qualità ed il prezzo.

mercato africano

Il mercato africano vive una condizione di costante crescita e può rappresentare un’ottima occasione di sviluppo per le compagnie che come la Xiaomi, fanno del segmento degli smartphone entry level il loro punto di forza. E’ l’area dei paesi sub-sahariani a rappresentare una tra le più interessanti per i colossi della telefonia mobile mondiale.

Sono cinquanta i paesi di maggiore interesse per Xiaomi che mira ad un’espansione che possa collocare i propri prodotti tra quelli di maggiore successo, a livello globale come già avvenuto in India ed in Brasile. E proprio riproponendo la distribuzione attuata nei mesi scorsi in questi paesi emergenti che Xiaomi mira a conquistare il mercato africano. Una collaborazione con un network locale, l’Africa Limited, potrebbe essere la chiave de successo della distribuzione degli smartphone nei paesi del continente africano. La commercializzazione in questi paesi avverrà attraverso la realizzazione dei negozi fisici ed online.

Fonte:http://www.gsmarena.com/xiaomi_is_planning_to_enter_the_africa_market_this_september-news-13657.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *