3D Touch funzionerà su Iphone 6S anche con pellicole sul display

Tra le domande più in voga che è possibile spulciare in rete campeggia quella legata al 3D Touch, la nuova tecnologia di riconoscimento della pressione esercitata sul display inaugurata su iPhone 6S e 6S Plus. In particolare, in molti si sono chiesti se la presenza di un eventuale pellicola applicata sul pannello dei nuovi smartphone di Apple possa compromettere il normale funzionamento della funzionalità in esame. La risposta proviene non da una persona qualunque ma dal vice presidente del colosso di Cupertino, Phil Schiller, che ha tenuto a rassicurare gli utenti in tal senso.

3D Touch iPhone 6s video 4k

Il 3D Touch non subirà infatti influenze di sorta qualora sia applicata una pellicola al display di iPhone 6S e 6S Plus, purchè quest’ultime rispettino le normali linee guida di progettazione. Nello specifico, i requisiti di elettricamente conduttiva, nessun vuoto d’aria con il touchscreen e spessore non superiore agli 0.3 millimetri. Qualsiasi pellicola che si rispetti è conforme ai dettami di cui sopra, indi per cui, secondo lo Schiller-pensiero, non sussisterebbero problemi nella normale fruizione del 3D Touch, anche con la protezione posta sul display.

Domanda archiviata dunque, in attesa di poter provare concretamente la detta tecnologia presente sui nuovi iPhone 6S e 6S Plus. Per i primi responsi dovremo attender giorno 25 Settembre, allorquando i nuovi smartphone di Apple faranno capolino su tutti quei paesi rientranti nella cosiddetta “prima fascia”. Discorso diverso per quanto riguarda l’Italia, posta nella seconda tornata che, ultime indiscrezioni alla mano, dovrebbe consumarsi ad Ottobre, in un periodo non ancora precisato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *