Apple dice no a Google Chromecast Audio

Dopo aver rivoluzionato il nostro modo di vedere ed apprezzare i film, Google ci prova con la musica. Ecco quindi la grande novità del momento: Google Chromecast Audio.

Google chromecast-audio

Google Chromecast Audio consente lo streaming su qualsiasi dispositivo a patto che siano dotati di un uscita jack da 3,5”, pertanto è in grado di supportare Google Play Music, Deezer, Pandora e Spotify.

Apple Music no. Apple Music ha deciso di cambiare musica e dire di no. Un gran bel colpo per Google e la sua Google Chromecast Audio. Ma perchè?

In realtà le vere ragioni di questo rifiuto sono ancora avvolte nel mistero. Di certo il no non è dettato da motivi strettamente tecnici, dal momento che Google Chromecast Audio è in grado di supportare i dispositivi iOS.  A questo punto la situazione si infittisce e si fa interessante.

Probabilmente a far cambiare idea a Cupertino sarà il lato economico: Google Chromecast Audio è super conveniente e di certo questa sua caratteristica stuzzicherà l’interesse di più di un utente iOS. Magari saranno proprio loro a sovvertire questa strana presa di posizione.

Non ci resta che aspettare in un angolo e vedere un po cosa succede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *