Apple iPad mini 4 smontato da iFixit

iFixit è un team che permette a tutti gli appassionati di tecnologia di scoprire l’indice di riparabilità dei migliori dispositivi che entrano nel mercato, infatti oggi è il turno del nuovo iPad mini 4. Il suddetto tablet ha ottenuto un punteggio davvero deludente poiché è difficile smontare qualche componente interno. Scopriamo insieme tutte le novità.

ipad mini 4Il team di iFixit ha smontato il nuovo iPad mini 4 – Nonché il prossimo tablet di ultima generazione di Apple – indicando anche il punteggio di riparabilità che va da 1 a 10. Il punteggio di questo dispositivo è di 2 su 10, quindi esso presenta qualche difficoltà ad essere smontato. Degna di nota è il design di questo nuovo tablet poiché è l’esatto restyling dell’iPad Air 2: meno spesso e un design tutto sommato rimpicciolito.

Per quanto concerne le componentistiche interne, il “teardown” di iFixit ha trovato un display da 7.9 pollici completamente laminato (per ridurre lo spessore) con una risoluzione di 2048×1536 pixel e una densità di 326 ppi. Inoltre esso è dotato di un processore Apple A8X operante ad una frequenza clock di 1.5 Ghz, 2 GB di memoria RAM e 16/64/128 GB. La batteria è molto capiente (ma più piccola rispetto i predecessori) di ben 5,124mAh a singola cella che occupa quasi tutto lo spazio sotto la scocca. La fotocamera posteriore è di 8 MP mentre quella anteriore è di 1.2 MP. Degna di nota è la presenza del TouchID sulla parte anteriore del dispositivo.

Insomma questo Apple iPad mini 4 si presenta al grande pubblico come un device che sarà molto difficile da smontare e/o riparare. Il suo prezzo parte dai 399$ per la variante più piccola. Seguiranno aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *