Come trovare Huawei Mate S quando lo perdi

 

 

Huawei Mate S presentato pochi giorni fa all’IFA di Berlino,ha una peculiare funzione.

Permette ,in caso non riusciste più a trovarlo,di chiamarlo! Avete capito bene,potrete chiamare il vostro Huawei Mate S e lui vi risponderà ,suonerà,vibrerà,accenderà il flash,insomma farà di tutto per farsi trovare.

 

 

huawei-mate-s-p

 

Tutto quello che dovrete fare sarà impostare delle parole chiave da inserire manualmente e quando le pronuncerete lui attiverà questa funzione.

Potreste ad esempio impostare “Dove sei Huawei?” come domanda predefinita e lui vi risponderà “Sono qui !!”.

Ricordiamo che il top di gamma Huawei Mate S è equipaggiato da un Kirin 935 ,dual core che può arrivare fino a 2.2 Ghz, un AMOLED da 5,5″ che arriva alla risoluzione Full HD, 3 GB di RAM, tagli da 32 e 64 GB e una batteria da “soli” 2700mAh. Le fotocamere da 13 e 8 mpx . L’innovativo sistema operativo basato su Android 5.1.1 è EMUI 3.1.

Il Mate S è sicuramente uno dei terminali da tenere d’occhio in questo periodo : materiali di qualità,innovazioni software,ottimo hardware,una davvero buona ottimizzazione software e una casa madre,Huawei, che sta imponendo sempre più il proprio marchio sul mercato degli smartphone. Da produttrice di soli modem e antenne sino a qualche anno fa ,in pochissimo tempo è diventata una dei principali competitor assieme ad Apple e Samsung.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *