Fusione Wind 3 Italia autorizzata dal Governo

Fusione Wind 3 Italia. Il Consiglio dei Ministri, con una delibera, ha dato il via libera alla Fusione Wind 3 Italia; è una notizia positiva per le due aziende, che incassano una risposta positiva dopo l’annuncio della fusione.

Il Consiglio dei Ministri raccomanda, alle due aziende, di presentare la futura pianificazione strategica sotto il profilo industriale e l’impatto che essa avrà sul territorio nazionale, sotto l’aspetto tecnologico e occupazionale.

Fusione Wind 3 Italia

Il Governo, inoltre, chiede di assicurare, per la fusione Wind 3 Italia, che la futura strategia aziendale non comporti lo spostamento e il riallocamento delle funzioni di gestione e sicurezza, in modo tale da non compromettere la funzionalità dei servizi e la sicurezza nazionale.

Una notizia sicuramente positiva per le due aziende, che dovranno affrontare ulteriori passi per chiudere completamente la fusione, che si concluderà entro fine anno a detta dei manager di Wind 3 Italia; manager che hanno già definito la nuova riorganizzazione delle due aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *