Galaxy Mega On: certificato da TENAA

Poco fa, TENAA, l’ente autorizzata a certificare i nuovi dispositivi per l’uso nel territorio, ha approvato il nuovo phablet di casa Samsung, ovvero il Galaxy Mega On. 

Abbastanza in voga al momento, il Galaxy Mega On, legato ai precedenti Galaxy Mega e Galaxy Mega 2, fu inviato poche settimane fa in India per dei test dove ne fu trapelato un Benchmark di Antutu che ne ha rivelato le specifiche. Mentre, poco fa, sul sito ufficiale del TENAA sono apparse anche immagini ritraenti il nuovo smartphone che non differenzia molto dai suoi predecessori se non che per le cornici molto più sottili.

 

Riguardo le specifiche, il Galaxy Mega On presenta a bordo un processore Qualcomm Snapdragon quad-core alla frequenza di 1.2 GHz, 1.5 GB di memoria RAM, 8 GB di memoria interna ed una batteria da 3000 mAh. Il display, invece, ha una diagonale di 5.5 pollici con risoluzione HD ed il comparto fotografico è composto da una fotocamera posteriore da 13 megapixel ed una anteriore da 5 megapixel.

Per concludere con le specifiche, il Galaxy Mega On presenta a bordo l’ultima versione di Android Lollipop e tutte le connessioni che siamo abituati a conoscere come 4G, Wi-Fi, Bluetooth ed NFC.

Dalle specifiche, possiamo ben capire che il device in questione appartiene alla fascia media, se non bassa, di gamma con un processore ormai datato ed una RAM molto scarna di quantità rispetto ai tempi di oggi e soprattutto al gran display di cui dispone. Il suo annuncio, data la certificazione TENAA, avverrà in tempi brevi perciò non ci resta che aspettare con quale prezzo il Galaxy Mega On sarà messo sul mercato.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *