HTC One A9: sensore biometrico posizionato nel pannello frontale

HTC One A9: sensore biometrico posizionato nel pannello frontale! Vediamo confermare il nome dell’attesissimo HTC One A9, ma oltre a questo vengono allo scoperto dei dettagli riguardanti la fotocamera frontale del dispositivo. Indiscrezioni emerse nella scheda tecnica resa pubblica da Exif data, dove nel comparto ‘camera’ si fa riferimento all’HTC One A9.

Ricordiamo che anche il noto Evan Bass aveva detto che il nuovo HTC One A9 sarà uno smartphone di fascia media sul mercato e disporrà del processore Snapdragon 617. Tutte informazioni che vanno di netto contrasto con quanto asserito da Benchmark, il quale ci aveva mostrato che il telefono verrà alimentato con un SoC MediaTek MT6797 deca-core.

Inoltre Bass con un altro tweet aveva parlato della fotocamera anteriore che sarà provvista di un sensore da 13 Megapixel e tecnologia OIS. Exif Data rivela più particolari: la fotocamera principale avrà un’apertura f/2.0. Così facendo si potranno scattare delle foto di alta qualità anche se la luce tal volta non è delle migliori. La presentazione ufficiale di HTC One A9 avverrà il prossimo mese negli Stati Uniti: data ancora da scoprire.

A distanza di poco il nuovo HTC One A9 compare su un sito francesce (FrAndroid) in cui viene evidenziato il pannello frontale. Dovrebbe montare uno schermo da 5 pollici con risoluzione 1080p, Fotocamera posteriore da 13 Megapixel e anteriore da 4 Megapixel, RAM da 2 GB, processore Snapdragon 617 octa core con frequenza clock da 1.5 GHz, Storage da 16 GB, LTE, Quick Charge 3.0 (permette di ridurre i tempi di ricarica) e una batteria da 2150 mAh. Presenta delle somiglianze con i pannelli utilizzati da Samsung sui suoi modelli tanto che si presume disponga di un sensore biometrico posto al di sotto del display!

Via 1 / Via 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *