HTC One M9e pronto al debutto: ottenuta certificazione TENAA

Ti aspetti “Aero” ed invece ecco sbucare a sorpresa HTC One M9e. Alcune voci affiorate in rete nei giorni scorsi avevano effettivamente anticipato quel che il colosso taiwanese metterà in pratica Martedì prossimo, data nella quale è fissato un evento stampa: l’oggetto del contendere non sarà One A9 – atteso a Novembre, con a bordo il nuovo Android 6.0 Marshmallow – bensì un ennesimo modello facente parte della corroborata famiglia contrassegnata dalla lettera “M”.

HTC One M9e

Considerato che il teaser divulgato da HTC è anticipatrice di due nuovi smartphone, è plausibile azzardare a questo punto il lancio di una nuova variante di HTC Butterfly destinato al mercato cinese e, più in generale, di una nuova versione di M9 Plus “ritargata” sotto un altro nome e destinata ad una diffusione su scala globale. Le notizie legate a quest’ultimo modello sono state confermate in queste ore, allorché l’ente di certificazione cinese TENAA ha fatto richiamo di HTC One M9e, smartphone con display IPS da 5″ pollici a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) corrisposti ad una densità di pixel per pollice pari a 441ppi.

Lato specifiche tecniche, il nuovo dispositivo a firma HTC farà ancora spazio ad un processore MediaTek (inaugurato su E9 e riproposto su M9+), per inciso l’octa-core MT6795 con frequenza di clock pari a 2.2Ghz. Troviamo altresì sotto il cofano due gigabyte di memoria RAM (di tipo LPDDR3), 16 gigabyte di storage interni espandibili tramite microSD fino ad un tetto limite di 128GB. Per quanto concerne invece il comparto multimediale, HTC One M9e metterà in mostra una fotocamera da 13 megapixel relativamente al posteriore ed una 4 Ultrapixel sul reparto frontale.

A bordo ci sarà Android Lollipop versione 5.0.2 ed a conti fatti, il nuovo smartphone di HTC si presenterà come una versione “depotenziata” di M9 Plus. Lo spessore dei due dispositivi è il medesimo mentre cambiamenti di rilievo sono attesi per quel che riguarda la scheda tecnica, dal momento che HTC One M9e perde la definizione QHD, un gigabyte di RAM in meno, oltre che l’assenza di una duo-fotocamera da 20 e 4 megapixel. L’indiziato al debutto per il prossimo 29 Settembre sembra proprio il modello in questione, ma ci aspettiamo un prezzo di lancio inferiore rispetto ai 799 euro richiesti (e poi ritrattati sui primi store on-line) per M9 Plus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *