Huawei Watch ad IFA 2015 e nostra Video Preview. Prezzi ufficiali da 399 euro

In occasione della conferenza stampa odierna, Huawei ha svelato maggiori dettagli e strategie di commercializzazione circa il nuovo Huawei Watch, la prima incursione del brand cinese all’interno del folto panorama degli indossabili.

Huawei Watch IFA 2015 20150902_170019

Un prodotto già ufficializzato a ridosso del Mobile World Congress scorso, atteso e bramato dai più per la cura estetica ed attenzione ai particolari ed adesso finalmente pronto al debutto sul mercato: si parte da una forbice di prezzi che oscilla tra i 399 ed i 699 euro, a seconda del modello selezionato.

Huawei Watch IFA 2015 2015-09-02 15.54.49

Huawei Watch è prima di tutto un orologio “premium”, ed è per questo che accoglie al suo interno tutte le prerogative salienti dei più quotati accessori da polso: forma circolare, diametro da 42 millimetri, corona fisica, cassa in acciaio inossidabile e vetro in cristallo zaffiro. Huawei WatchAlle sopra menzionate caratteristiche estetiche si mescolano componentistiche hardware pressoché sovrapponibili con i restanti orologi intelligenti già presenti sul mercato: processore Qualcomm Snapdragon 400 con frequenza di clock ad 1.2Ghz, 512 megabyte di memoria RAM LPDDR2, 4GB di storage interno e batteria da 300mAh in grado di coprire, a detta del produttore, circa due giorni di uso regolare.

Alcune foto dalla conferenza:

Huawei Watch fa spazio ad un display da 1.4″ pollici di tipo AMOLED con risoluzione di 400 x 400 pixel (spalmati in una densità di pixel per pollice pari a 284ppi, attualmente la più alta presente su di uno smartwatch), accoppiato a tutta una serie di sensori implementati in pianta stabile sugli indossabili, come il Bluetooth 4.1, WiFi, sensore di battito cardiaco (definito da Huawei come il “più avanzato in commercio”), microfono, barometro, giroscopio ed accelerometro. A far girare il tutto sarà la piattaforma Android Wear, adesso compatibile anche con iOS in virtù del rilascio sull’App Store di Apple dell’applicazione dedicata.

Per quanto concerne prezzi e disponibilità, Huawei Watch farà inizialmente capolino in America, là dove è atteso il 17 Settembre sul mercato – l’approdo in Europa si concretizzerà comunque entro la fine di Ottobre. Come riportato sopra, l’esborso richiesto per portare a casa (o mettere al polso, se volete) il nuovo indossabile a firma Huawei varierà a seconda del modello scelto, giacchè l’orologio sarà commercializzato in un totale di tre colorazioni (nero, oro rosa, acciaio inox) e con altrettanti differenti cinturini standard da 18 millimetri (oro rosa, acciaio inossidabile, pelle nera o marrone). I pre-ordini saranno attivi nelle prossime ore presso il sito ufficiale Huawei, Google Store, BestBuy ed Amazon.

  • Huawei Watch “Classic Leather” (cinturino in pelle) a 399 euro
  • Huawei Watch “Classic Mesh” (cinturino in acciaio) a 449 euro
  • Huawei Watch “Active” a 449 euro
  • Huawei Watch Elite a 699 euro

Per il lancio in Europa, Huawei ha avviato una patnership con il fotografo Mario Testino e con i modelli Karlie Kloss e Sean O’Pry, ai quali sarà affidata la campagna promozionale. Ora ecco la nostra video preview su Huawei Watch:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *