Internet e welfare: per Zuckerberg un connubio destinato a vincere

La chiave per sconfiggere la povertà estrema? Secondo Mark Zuckerberg sarebbe il connubio tra Internet e welfare. L’accesso alla rete, infatti, consentirebbe a coloro che lottano contro le difficoltà della vita di avere più possibilità di migliorare il proprio status.

Internet e welfare

In particolare, il magnate della rete ha rilasciato queste dichiarazioni durante una conferenza realizzata di fronte ai rappresentanti delle Nazioni Unite.

Internet e welfare sarebbero un’unione fruttuosa in quanto la rete darebbe l’opportunità a coloro che sono in grado di aiutare gli altri di riunirsi in comunità.

L’obiettivo di espandere l’accesso ad internet non sarebbe nuovo per Zuckerberg. Infatti, il creatore di Facebook ha lanciato, nel 2013, Internet.org, che ha la missione di consentire la connessione di 5 miliardi di persone che ancora non hanno la possibilità di accedere alla rete internet.

Si potrebbe parlare davvero di Internet e welfare anche all’interno delle Nazioni Unite, in quanto lo sviluppo sostenibile che viene promosso da questo organismo sarebbe ancora reso più semplice dall’utilizzo della rete come mezzo di connessione internazionale.

Zuckerberg ha rimarcato questo concetto postando un messaggio proprio su Facebook, nel quale ha voluto sottolineare nuovamente il fondamentale ruolo della rete nella lotta all’estrema povertà e alle condizioni gravose nelle quali versa molta parte della popolazione mondiale.

 

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *