iPhone 7 con display curvo e flessibile [RUMOR]

Appena approvato un brevetto di Apple sviluppato nel 2013, di un iPhone, probabilmente il prossimo iPhone 7, avente un display curvo e capace di flettersi. 

iPhone 7

Grazie a questo display, il prossimo iPhone 7, se integrato con questa tecnologia, avrebbe la capacità di mostrare più contenuti sullo schermo senza stravolgere le dimensioni del device. Per esempio, l’utente potrebbe piegare il dispositivo per quanto lui voglia fin quando l’immagine non raggiunge la dimensione a cui si ambiva.

Abbiamo, più o meno, già visto questo display con i nuovi Galaxy “EDGE” ma essi non garantiscono la capacità di flettersi come il display di iPhone 7 potrà fare. Inoltre, i dispositivi casa Samsung hanno di molto ampliato le dimensioni del device, come Galaxy S6 EDGE +, per ovviare al problema del display.

Parlando ancora del display, Apple potrebbe rimuovere completamente il tasto fisico centrale e sostituirlo con un pannello in vetro che ricopre tutta la parte anteriore del device ed emulare il tasto centrale con la nuova tecnologia del Force Touch vista con iPhone 6s e 6s Plus.

Altro brevetto approvato per Apple riguarda la gestione dell’inserimento del codice di sblocco. Se prima il codice di sblocco era basato sulla combinazione di numeri o di caratteri, adesso lo sblocco sarà basato su come si effettua una determinata combinazione e non sul semplice completamento della combinazione. Con questo metodo, l’accesso da parte di un utente estraneo al proprio iPhone dovrebbe essere più raro data la difficoltà del nuovo algoritmo di sblocco del device.

iPhone 7 -1

Per ora, l’unica certezza che si ha è l’approvazione di questi brevetti per Apple ma riguardo l’integrazione di queste features sul prossimo iPhone 7 non si sa ancora nulla, perciò rimanete sintonizzati per ulteriori novità.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *