LG Nexus 5X appare su Amazon India! Batteria da 2.700 e fotocamera da 12 megapixel

L’indiscrezione di cui trattasi è forse la più concreta e veritiera avente ad oggetto i nuovi smartphone di Google. Nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo, Amazon India ha inserito nel proprio database LG Nexus 5X, svelando non soltanto quelle che sono (parte) delle caratteristiche hardware, ma anche il nome tecnico che andrà a identificare il terzo prodotto che il colosso di Mountain View ha commissionato all’azienda coreana dopo gli apprezzati Nexus 4 e Nexus 5 (2013): LG-H791.

lg nexus 5x

L’appetito vien dunque mangiando e dopo la rivelazione della confezione ufficiale di vendita (unitamente all’altro smartphone in debutto, realizzato stavolta da Huawei), ecco un’altra ed importante indiscrezione legata alle componentistiche tecniche del dispositivo in questione. Una conferma, se vogliamo, dell’abbondante excursus di informazioni e dettagli che vi abbiamo raccontato nel corso di questi mesi, allorché ritroviamo presenti in una fonte comunque affidabile e veritiera gli elementi caratterizzanti di LG Nexus 5X.

Ad incominciare dal processore, il Qualcomm MSM8992, corrispondente allo Snapdragon 808 (exa-core a 64bit con frequenza di clock ad 1.8Ghz) inaugurato su LG G4), accompagnati da 2 gigabyte di memoria RAM LPDDR3 (non 3 dunque, riservati giocoforza al Nexus di Huawei) e 16 gigabyte di storage di partenza. LG Nexus 5X è altresì caratterizzato da un display da 5.2″ pollici di tipo IPS a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel, spalmati in una densità di pixel per pollice pari a 423ppi). Il formato SIM sarà di tipo Nano, mentre la batteria da 2.700 mAh dovrebbe assicurare 17 ore di utilizzo in conversazione e 300 ore in stand-by; lato multimediale invece, spicca una fotocamera principale da 12.3 megapixel seguita a ruota da un’altrettanta anteriore da 5 megapixel.

Il nome del nuovo smartphone di Google sarà dunque LG Nexus 5X, ventilato dapprincipio e sostituito poi da fonti ritenuti affidabili dalla redazione di Android Police con la lettera “P” (LG Nexus 5P e Huawei Nexus 6P). Insomma, niente di nuovo sotto i riflettori, in attesa dell’evento del 29 Settembre prossimo che dovrebbe finalmente chiudere il cerchio al chiacchericcio generato attorno ai nuovi Nexus ed aprire invece una fase più concreta dettata dalla prova ed utilizzo ufficiale dei due attesissimi smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *