Meizu Pro 5 presentato ufficialmente, ecco la scheda tecnica

Quest’oggi si è tenuta la presentazione ufficiale di Meizu che ha annunciato il suo nuovo device top di gamma, chiamato Meizu Pro 5: un dispositivo che ha delle caratteristiche tecniche al top ed un prezzo decisamente basso. Scopriamo tutte le features introdotte da Meizu nella conferenza, le caratteristiche tecniche e il prezzo ufficiale.

meizu pro 5Il suddetto device, chiamato Meizu Pro 5, è il nuovo flagship della casa cinese di Meizu e sarà anche un “flagship killer” perché rispetto a tutti i top di gamma di quest’ultimo periodo esso è il meno costoso (insieme al OnePlus 2) – Insomma esso è dotato di un eccellente rapporto qualità prezzo. Per quanto concerne tutte le componentistiche sotto la scocca, esso è dotato di:

  • Display Super AMOLED da 5.7 pollici con una risoluzione in FullHD (ovvero 1920 x 1080 pixel);
  • Processore Samsung Exynos 7420 (14 nm FinFET) + Mali T760 MP8;
  • Memoria RAM da 3/4 GB;
  • Memoria interna da 32/64 GB, espandibile fino a 128 GB;
  • Fotocamera posteriore da 21 MP con doppio flash-led e AF (con apposito sensore);
  • Fotocamera anteriore da 5 MP grandangolo;
  • Batteria da 3050 mAh;
  • USB Type-C e Chip audio Hi-Fi Dedicato;
  • Connettività: WiFi, Bluetooth, NFC, GPS, 3G e 4G LTE;
  • Sistema operativo basato su Android 5.1 Lollipop con Flyme 4.5.

Insomma un dispositivo dotato dei migliori componenti in circolazione, infatti questo Meizu Pro 5 ha totalizzato la bellezza di 75000 punti su AnTuTu – Che permetterà ad esso di aprire le applicazioni in maniera del tutto istantanea. Per quanto concerne il prezzo di vendita, esso sarà venduto innanzitutto in due varianti:

  • 2800 yuan – 439$ – Meizu Pro 5 con 3 GB di RAM e 32 GB;
  • 3100 yuan – 486$ – Meizu Pro 5 con 4 GB di RAM e 64 GB;

Infine ricordiamo che questo dispositivo verrà rilasciato il prossimo 12 Ottobre in Cina, quindi seguiranno maggiori informazioni sulla disponibilità europea. Vi ricordiamo che la Flyme 5 sarà online il prossimo 12 Novembre. Continuate a seguirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *