Microsoft con Baidu per convincere la Cina a utilizzare Windows 10

Con l’arrivo di windows 10,  Microsoft , sta tentando con tutti mezzi a sua disposizione di convincere la Cina a utilizzarlo come sostituto di Neokylin. Ed ecco che nasce l’allenza Microsoft con Baidu.

Microsoft

Attualmente Microsoft usa Bing per deviare tutti gli utenti verso EDGE, allo stato attuale utilizzato solo dal 2% considerando che è passato un mese circa dal lancio del sistema operativo è ancora presto per tirare le conclusioni. Ma l’impazienza di Microsoft nel vedere tale percentuale aumentare i ha deciso di far apparire un messaggio in Chrome o Firefox durante la ricerca di contenuti nel quale invita gli utenti a utilizzare Edge, impostando il motore di ricerca Bing come predefinito.

Gli accordi presi tra Microsoft e Baudi prevedono che Baidu.com sarà la homepage di default e il motore di ricerca predefinito del browser Microsoft Edge in Cina.

 Sono  circa 10 milioni gli utenti cinesi che hanno scelto di utilizzare Windows 10 per il proprio personal computer, L’azienda per tanto si ritiene pronta a rinunciare il suo motore di ricerca Bing per adattare l’offerta alle necessità locali nella speranza di incrementare la diffusione dell’OS.

La strada da percorrere è appena cominciata iniziando da Novembre sarà disponibile un aggiornamento per Windows 10 rivolto anche a Edge, non rimane che aspettare per scoprire tutte le novità introdotte.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *