Nuovo smartwatch LG, debutto rinviato a fine mese?

Potrebbe non esser IFA 2015 il contesto ideale per il debutto del nuovo smartwatch LG basato sulla piattaforma Android Wear. Le ultime indiscrezioni, in netta controtendenza rispetto a quanto chiaccherato soltanto qualche giorno addietro, punterebbero infatti con decisione verso uno slittamento dell’ufficialità, adesso prevista per la fine di Settembre. Il produttore coreano, particolarmente attivo nel settore degli indossabili, dovrebbe dunque attendere la risposta dei competitors (con in testa Samsung, Huawei e Motorola), per poi sferrare il proprio l’attacco entro lo spirare di questo mese con la presentazione di un nuovo smartwatch LG di seconda generazione.

Nuovo smartwatch LG

I primi dettagli su ciò che caratterizzerà l’orologio di cui trattasi sono stati svelati dalla redazione di Android Police, in possesso di fonti attendibili. Non è innanzitutto da escludere il nome di LG G Watch R2 o Watch Urbane 2, segno di un continuum rispetto agli apprezzati smartwatch presentati negli scorsi mesi, dai quali mutuerebbe la forma circolare. Ma la differenza più marcata rispetto agli appena menzionati due prodotti riguarderà l’aspetto estetico, maggiormente votato ad un look sportivo in virtù della presenza di ben due pulsanti inclinati di circa 45° sul lato destro della corona, inframmezzati dalla classica corona centrale ripresa da Watch Urbane.

La fonte sosterrebbe che il nuovo smartwatch LG metterà in risalto una finitura premium, sorretta da “un mix di argento metallico spazzolato e lucidato”. E’ altresi probabile che il produttore coreano prevederà più opzioni relativamente alla scelta dei cinturini (realizzati in diversi materiali), così da andare incontro alle esigenze ed alle preferenze dei consumatori. Non abbiamo altre informazioni, se non quelle intrinsecamente legate al sistema operativo Android Wear, mentre per prezzi e disponibilità sul mercato bisognerà a questo punto attendere la fine di Settembre, arco temporale indiziato alla presentazione ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *