Samsung, riduzione in vista delle ordinazioni di componenti smartphone

Nuove rivelazioni sulle strategie di Samsung anticipano come la compagnia coreana sia intenzionata a diminuire le ordinazioni di componenti smartphone top di gamma già nel corso dei primi mesi dell 2016. Una strategia del colosso di telefonia mobile coreana che potrebbe avere diversi perché. componenti smartphone

Una delle possibili motivazioni che potrebbe spingere il colosso coreano ad abbassare le ordinazioni della componenti smartphone di qualità maggiore e dei tablet è la concorrenza che in questo particolare segmento di mercato si preannuncia molto più agguerrita.

I prossimi iPhone che la competitor storica Apple lancerà sul mercato, ma soprattutto l’entrata in scena dei produttori emergenti della Cina che ora più che mai riescono a garantire standard di qualità apprezzabili a costi molto più contenuti potrebbe mettere ancora di più in difficoltà il colosso coreano, già alle prese con un bilancio non proprio dei migliori.

La dotazione di schermi dalla tecnologia AMOLED da parte della maggior parte delle aziende di telefonia mobile della Repubblica Popolare che puntano ad offrire questa particolare dotazione a prezzi sempre bassi. Insomma quella di Samsung potrebbe essere una strategia che risponde a previsioni di vendite che nel prossimo futuro continueranno ad essere negative.

Una tendenza che dovrebbe essere confermata fino al mese di marzo quando la compagnia coreana prevede di lanciare sul mercato nuovi prodotti della gamma Galaxy S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *