Samsung S Health: ora disponibile per tutti

La famosa applicazione di fitness tracking proprietaria Samsung  S Health, ora è disponibile per tutti i dispositivi Android con a bordo KitKat 4.4 o versioni superiori attraverso il Play Store.

Come tutti sanno, la casa coreana Samsung detiene il maggior numero di dispositivi con a bordo il sistema operativo di casa Google, ma in ognuno di esso pre-carica diverse suite di applicazioni come Samsung S Health o S Note riservato ai dispositivi della gamma “Note”.

Samsung S Health

Ebbene, questa volta Samsung decide di non riservare la sua applicazione di monitoraggio fisico solo per la sua gamma di smartphone, ma la rende accessibile a tutti attraverso lo Store di Google anche se i requisiti necessari sono la versione Android uguale o superiore a KitKat 4.4 e la disponibilità di sensori utili a Samsung S Health come, ad esempio, il giroscopio. 

Da adesso, quindi, Samsung mette in gioco la sua applicazione per cercare di fare concorrenza ad altre applicazioni che svolgono la stessa funzione come Google Fit che è stata resa fin da subito disponibile per tutti. Da notare, però, che Samsung S Health viene sfruttato molto meglio da dispositivi Samsung come il Galaxy S5 che dispone di un sensore del battito cardiaco in grado di registrare il vostro battito ed elaborare meglio le informazioni sulla vostra attività fisica oltre che monitorare il sonno ed il vostro livello di stress.

Oltre che fare concorrenza, Samsung ha deciso di rendere disponibile sul Play Store la sua app per attirare gli utenti verso la sua gamma di prodotti come, ad esempio, Microsoft ha fatto con Cortana rendendolo disponibile anche su Android o Apple con la sua applicazione “Move to iOS”, spingendo gli utenti a passare ai suoi dispositivi.

Se siete intenti a provare Samsung S Health, basta accedere al Play Store scaricando l’applicazione in maniera gratuita attraverso il badge a fondo articolo. 

S Health
Price: Free

Via

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *