Acer Jade Primo e la modalità Continuum: video

Acer Jade Primo permetterà di utilizzare la modalità Continuum addirittura via wireless.

Molta attenzione ha destato la nuova modalità Continuum di Windows 10 Mobile, che permette di trasformare il proprio smartphone o tablet di fascia alta in un vero e proprio PC, permettendo di collegare ad esso mouse, tastiere e monitor via bluetooth, e questo è reso possibile dalla “poliedricità”, intesa in questo caso come capacità di adattamento del nuovo sistema operativo a tutti i tipi di dispositivi Windows, grazie alla sua pratica interfaccia e alle universal app, trattasi di applicazioni utilizzabili con ogni dispositivo che monti il sistema operativo Windows 10.

Il nuovo smartphone Acer Jade Primo riuscirà addirittura a trasmettere al display, via wireless, l’interfaccia e le universal app di Windows 10 Mobile senza essere connesso fisicamente alla dock, e potrà nel frattempo essere utilizzato come un mouse. Una feature che, essendo nativa in Windows 10 Mobile potrà essere utilizzata anche da altri terminali quali Lumia 950 e Lumia 950 XL.

Ovviamente l’esperienza, non essendoci un collegamento alla dock come intermediazione, potrebbe presentare più lag e ritardi, e collegare più periferiche hardware risulterebbe più problematico a causa dell’assenza di collegamenti fisici tra esse e lo smartphone. Nel video di cui sopra si può vedere una presentazione di Acer Jade Primo in modo tale da farsi un’idea di questo nuovo performante gioiello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *