Azioni HTC in ripresa, la compagnia rivede la luce

Dopo anni di crisi le azioni HTC tornano a salire portando alla compagnia una maggiore fiducia nel futuro. Un rialzo delle quotazioni che hanno toccato un valore di 2,55 dollari; una soglia mai toccata nel corso della storia dell’azienda taiwanese. Una maggiore fiducia nella potenzialità del colosso della telefonia mobile taiwanese che già nel mese di giugno scorso aveva il picco di 2.33 dollari, per poi conoscere un ulteriore declino.

azioni htc

Cominciano a vedersi i risultati degli sforzi della nuova dirigenza della compagnia che si è impegnata in questi mesi a ridare fiducia agli investitori. L’ultimo provvedimento che è stato preso, in ordine di tempo, dai vertici è stato quello di un buyback azionario per un valore di 60 milioni di dollari. Una misura che ha portato ad un’ immediata risalita delle azioni HTC. L’obbiettivo dell’azienda è prospettare un futuro ancora ricco di opportunità per il colosso taiwanese che si appresta a produrre, nel breve periodo, altri device di qualità caratterizzati da prezzi più convenienti rispetto al passato.

Proprio in questo contesto che verrà lanciato il nuovo prodotto di casa HTC: One A9. “Una buona alternativa all’iPhone” secondo la ceo della compagnia Cher Wang. Si tratta di un device davvero decisivo per la compagnia che potrebbe riavviarsi sulla strada della ripresa o conoscere l’ennesima delusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *