Chromium Snapdragon: nuove funzioni per device Qualcomm

In queste settimane, il gruppo di sviluppatori del CAF – Code Aurora Forum – ha messo a punto una nuova versione del browser Chromium per i device Qualcomm basati sui SoC Snapdragon.

Chromium altro non è che la versione open-source del più famoso Chrome, il web browser di casa Google.

Chromium Snapdragon

Chromium Snapdragon: nuove funzioni per device Qualcomm

Gli sviluppatori del CAF hanno apportato delle migliorie, ottimizzando ed implementando nuove funzioni in modo da poter creare una versione più stabile, fluida e con tempi di risposta più celeri per i device Qualcomm, una sorta di Chromium Snapdragon.
Questo perchè la versione attualmente in uso, la v42, risulta essere troppo obsoleta tanto da mettere a rischio la sicurezza della navigazione.

Le novità apportate dal team riguardano:

  • modalità notturna;
  • Ad-block preinstallato, così da limitare la visibilità degli annunci ads nelle pagine di navigazione;
  • modalità risparmio energetico, che limita il numero dei core utilizzati;
  • nuova pagina dei download, che permette di selezionare la directory nella quale salvare i file;
  • swipe laterale (destra/sinistra), che permette di andare avanti e indietro tra le pagine durante la navigazione.

Inoltre, andando nel loro sito ufficiale, è possibile sia seguire passo dopo passo il progetto, sia creare un file APK da installare partendo dal codice sorgente.

Ovviamente, per poter usufruire di tali funzioni, non sono richiesti i permessi di root in quanto Chromium è stato pensato e creato per funzionare al meglio nativamente con i processori Snapdragon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *