Disponibile Aggiornamento Samsung Galaxy Note 3 Neo ad Android Lollipop 5.1.1 – GUIDA

Disponibile Aggiornamento Samsung Galaxy Note 3 Neo ad Android Lollipop 5.1.1! L’azienda coreana dà la possibilità di aggiornare in maniera ufficiale il Galaxy Note 3 Neo, vediamo come fare nel nostro articolo ad eseguire l’aggiornamento Samsung Galaxy Note 3 Neo ad Android Lollipop 5.1.1!

La casa coreana ha rilasciato un interessante aggiornamento per il suo buon vecchio phablet restyling del Galaxy Note 3, top di gamma di due anni fa. Purtroppo non dovreste ricevere direttamente tale update tramite OTA, visto che Samsung ha iniziato oggi a lanciare tale aggiornamento solo in Corea, quindi o avete pazienza sperando che arrivi anche in Italia e oppure seguite la nostra breve guida qui sotto!

Disponibile Aggiornamento Samsung Galaxy Note 3 Neo ad Android Lollipop

L’Aggiornamento Samsung Galaxy Note 3 Neo ad Android Lollipop 5.1.1, al momento, sembra essere disponibile solo per i prodotti coreani, tuttavia, tramite la seguente guida potrete aggiornare il vostro device. Vi ricordiamo sempre di avere il telefono con almeno il 50% di carica e di fare un backup dei dati, perchè seppur l’aggiornamento non cancella i dati, per sicurezza fatelo se qualcosa dovesse andare storto, siete coperti. Inoltre, non ci assumiamo alcuna responsabilità di eventuali danni al vostro terminale seguendo questa guida.

Prerequisiti:

  • SCEGLIERE IL MODELLO CORRETTO: ATTENZIONE GUIDA NON VALIDA PER IL MODELLO ITALIANO!! SOLO PER IMPORTAZIONE E CON I SEGUENTI MODELLI:
  • Samsung Galaxy Note 3 Neo deve essere senza modifiche al sistema ( Root, recovery, sblocco del bootloader, ecc…)
  • Bisogna scaricare Odin da qui

Installazione:

  • Mettere il telefono in Download Mode
  • Avviare Odin su pc (non ha bisogno di installazione)
  • Collegare il telefono alla porta USB, se il device è riconosciuto correttamente da Odin vedrete nel primo campo ID:COM il nome della porta COM su sfondo giallo
  • Su Odin cliccare sul campo PDA e scegliere il file del firmware (con estensione .tar o tar.md5) che abbiamo scaricato prima
  • Assicuratevi che solo le opzioni “Auto Reboot” e “F. Reset Time” siano abilitate (devono avere il segno di spunta). Ovviamente anche PDA avrà il suo segno di spunta.
  • Cliccare sul pulsante Start ed il flash del firmware inizierà
  • Alla fine della procedura il telefono verrà riavviato e potrete staccare il cavetto usb.

Come al solito il primo riavvio richiede più tempo del previsto, quindi siate pazienti e poi avrete Lollipop Ufficiale Samsung sul vostro Galaxy Note 3 Neo!

8 commenti

RSS Feed
  1. Alessandro Loconte

    Ma se il mio ha come modello SM-N7505 quale è il firmware giusto tra i tre ?? Il mio è LTE

    • Matteo

      Il titolo dell’articolo é fuorviante.. anche se poi specifica di controllare il modello del proprio telefono.

      Il Note 3 Neo italiano/europeo (che supporta LTE) ha processore Exynos

      L’aggiornamento a Lollipop menzionato é SOLO per il Note 3 Neo con processore Snapdragon

      .. di conseguenza evitare assolutamente di flashare l’aggiornamento sui Note 3 Neo italiani o europei

      • Non ci vedo molto di fuorviante dipende da quale modello hai ecco. In effetti in Europa molti hanno un altro modello. Proveremo a fornire per loro una guida appena ne avremo la possibilità. Ci dispiace aver creato dubbi.

  2. Matteo

    Il titolo dell’articolo é fuorviante.. anche se poi specifica di controllare il modello del proprio telefono.

    Il Note 3 Neo italiano/europeo (che supporta LTE) ha processore Exynos

    L’aggiornamento a Lollipop menzionato é SOLO per il Note 3 Neo con processore Snapdragon

    .. di conseguenza evitare assolutamente di flashare l’aggiornamento sui Note 3 Neo italiani o europei

  3. Massimo Olivieri

    Non installate queste rom sul modello italiano /europeo altrimenti buttate il telefono!

    Sarebbe opportuno che venissero rimossi i link invece

    Aggiornamento per la nostra versione uscirà tra settimane si parla di entro fine anno

  4. danilo

    Ragazzi scusate vorrei sapere se sulla versione aggiornata é presente il risparmio energetico avanzato. Grazie

    • Ciao Danilo, guarda dovrebbe esserci qualcosa crediamo, ma non abbiamo la certezza in quanto non c’è la disponiblità di un Note 3 Neo in redazione per testare l’update attualmente. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *