Dropbox e Adobe per modificare PDF su cloud

Dropbox e Adobe: un nuovo accordo per consentire alcune modifiche di PDF su cloud. Dropbox stringe una nuova collaborazione dopo quella con Microsoft per migliorare e rendere fruibile a tutti il pacchetto Office. Questa volta però cambia il partner e l’obiettivo da raggiungere.

Dropbox e Adobe

E cosi nasce il connubio Dropbox e Adobe: Dropbox decide infatti di collaborare con Adobe per rendere semplici le modifiche di PDF su cloud. Ma in cosa consiste questo connubbio?

In poche parole a partire da adesso tutti i file salvati su Adobe potranno essere facilmente caricati su Dropbox e modificati in cloud da qualsiasi terminale in cui Dropbox è attivo.

La grande novità consiste nel fatto che questo tipo di sincronizzazione sarà possibile anche tra desktop e mobile, sebbene disponibile solo tra qualche settimana.

Inutile dire che un accordo simile tra Dropbox e Adobe è di gran lunga molto utile, sopratutto per coloro che lavorano spesso con materiali digitali e file su PC: questo consente loro di apportare qualsiasi tipo di modifica nel minor tempo possibile e con successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *