Huawei investirà un miliardo per gli sviluppatori

Huawei investirà un miliardo di dollari per incentivare gli sviluppatori nei prossimi cinque anni. Questo è stato annunciato dalla grande casa produttrice cinese.

Huawei è stata fondata nel 1987 a Shenzhen, Cina, si occupa di rete e telecomunicazione, producendo smartphone di ultima generazione e apparati per networking. Attualmente si trova al terzo posto nel mercato mondiale di produzione degli smartphone.

Huawei investirà un miliardo

Vi chiederete, qual è lo scopo per il quale Huawei investirà un miliardo di dollari? Semplice, la volontà da parte di Huawei di accelerare i processi e soddisfare il pubblico creando innovazione. Huawei investirà un miliardo e mette anche a disposizione degli sviluppatori le sue tecnologie, come i database (gli archivi di dati), il cloud computing (ovvero mettere a disposizione tramite internet archiviazione, elaborazione e trasferimento dati) e le tecnologie BYOD (acronimo per Bring Your Own Device che sta a significare la possibilità di portare i propri dispositivi e tecnologie sul posto di lavoro e utilizzarli per lavorare) e IoT (altro acronimo che sta per Internet of Things, ovvero la capacità degli oggetti di poter comunicare, via Internet, dei dati autonomamente).

Verranno inoltre realizzate la nuova piattaforma eSDK su cui far lavorare gli sviluppatori e una Developer Zone operante tramite cloud. Huawei quindi punta a nuove collaborazioni e nuovi software per ingrandirsi sempre di più e diventare un punto di riferimento nel mondo digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *