Huawei Mate 8 potrebbe essere lanciato con il Force Touch

Huawei Mate 8: ecco uno degli smartphone che in questi giorni stanno creando davvero tantissimo Appeal, un dispositivo che è davvero un punto interrogativo, questo Appeal è dato sopratutto dal fatto che il precedente modello ha davvero creato una fascia di smartphone che va forse oltre a quella dei semplici phablet.

Huawei Mate 8

Partiamo dal fatto che questo smartphone potrebbe essere lanciato in due varianti una che avrà 3Gb di memoria RAM e 32 GB di memoria interna e che dovrebbe costare 450 euro, un’altra invece che avrà 64GB di memoria interna e ben 4GB di memoria RAM che dovrebbe costare 90 euro in più, quindi siamo a 540, ovviamente stiamo parlando di prezzi completamente fittizi e per ora non si sa molto riguardo quest’ultimi.

Altra cosa da segnalare è il fatto che in questo Huawei Mate 8 potremmo o lo Snapdragon 820, della quale si chiacchiera tanto ma che per adesso ancora non si sa niente, l’altra alternativa sarebbe di trovare all’interno di questo dispositivo un SoC HiSilicon Kirin 950, anche di quest’ultimo SoC non si hanno molte specifiche tecniche.

Huawei Mate 8 avrà a quanto pare anche una parte multimediale di rilievo, infatti per adesso si presuppone che questo dispositivo potrebbe avere come sensore fotografico principale un sensore da ben 20 megapixel, mentre il sensore anteriore dovrebbe essere da 8 megapixel.

Ma la caratteristica principale di questo smartphone sarà lo schermo, di fatto lo schermo dovrebbe supportare la tecnologia Force Touch, e ciò lo rende davvero molto interessante perché sarebbe il primo smartphone Android con questa caratteristica, anche se in realtà potrebbe essere il primo al mondo dato che la tecnologia su iPhone 6s è diversa.

Voi che ne pensate nel frattempo di questo Huawei Mate 8?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *